Ognuno di noi ha una sua idea di Dio. Alcuni lo vedono come un buon nonno con una lunga barba bianca, che spesso e volentieri, chiude un occhio, quando facciamo degli errori. Altri lo vedono come un poliziotto che risiede in cielo. Altri ancora, lo vedono come un essere sovrannaturale, difficile da comprendere. In realtà, lui stesso è in grado di dire come lui è. I seguenti esempi ne danno una descrizione, di quello che la Bibbia rivela sul suo essere.

Lektion3 WasserhahnDio è immenso.

Esistono tante cose, che non riusciamo ancora a capire. Dio fa cose grandi, imperscrutabili, meraviglie innumerevoli. (Giobbe 5,9)  Dio è al di fuori della nostra portata. L’intelligenza e la considerazione umana non riescono a colmare questo divario. Questo non dovrebbe sorprenderci. Se comprendiamo completamente Dio, non sarebbe veramente Dio. L’Onnipotente noi non lo possiamo scoprire. Egli è grande in forza, in equità, in perfetta giustizia; egli non opprime nessun. Perciò gli uomini lo temono; egli non degna d’uno sguardo chi si crede saggio! (Giobbe 37,23-24)

Dio è una persona.

Dio non è un oggetto, una forza o un pensiero. Infatti come lui pensa, sente, desidera e opera mette in evidenza che lui sia una persona vivente. Lui non è semplicemente „Colui che risiede là sopra“ oppure „Dio carino”, oppure tipo “Superman”, ma il Signore è il vero Dio, egli è il Dio vivente e il re eterno. (Geremia 10,10)

Dio è eterno.

Dio non ha un inizio né una fine. Ecco un espressione presa dalla Bibbia: Prima che i monti fossero nati e che tu avessi formato la terra e l’universo, anzi, da eternità in eternità, tu sei Dio. (Salmo 90,2)  Un tempo, prima che Dio fosse, non esiste. Ecco come Dio si presenta: “Io sono l’inizio e il traguardo. Colui che è, che era e che viene, l’Onnipotente“! (Apocalisse 1,8)  Lui non cambia mai. Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno.. (Ebrei 13,8)  Come lui era, è oggi ancora e sarà domani ancora lo stesso.

Dio è indipendente.

Ogni essere vivente dipende da un altro essere vivente e dalle circostanze e di per sé dipende da Dio. Lui stesso, però, non dipende dal suo creato. Lui non è servito dalle mani dell’uomo, come se avesse bisogno di qualcosa; lui, che dà a tutti la vita, il respiro e ogni cosa. (Atti 17,25)

Lektion3 WaageDio è giusto.

La Bibbia dice: Il Signore è un Dio di giustizia. Beati quelli che sperano in lui!! (Isaia 30,18)  Dio non è solo il nostro creatore e il nostro sostenitore, ma anche il nostro giudice. Giustizia ed equità sono le basi del suo trono. (Salmo 97,2) Lui da la ricompensa e punisce in eternità con una giustizia perfetta ed irrevocabile.

Dio è santo.

Chi è pari a te fra gli dèi, o Signore? Chi è pari a te, splendido nella tua santità, tremendo, degno di lode, operatore di prodigi?? (Esodo 15,11)  La santità di Dio è incomparabile. Nessuno è santo come il Signore, poiché non c’è altro Dio all’infuori di te; e non c’è rocca pari al nostro Dio. (2. Samuele 2,2) Lui è completamente senza errori e debolezze. Appunto perció Lui richiede da tutti noi santità. Ecco nella Bibbia troviamo il suo invito. Siate santi, perché io sono santo. (1. Pietro 1,16)

Dio è onnisciente.

La sua conoscenza è perfetta. E non v’è nessuna creatura che possa nascondersi davanti a lui; ma tutte le cose sono nude e scoperte davanti agli occhi di colui al quale dobbiamo rendere conto. (Ebrei 4,13)  Dio conosce il passato, il presente e il futuro. Lui conosce anche tutti i nostri pensieri, le nostre parole e le nostre opere. La sua saggezza è perfetta e va oltre la nostra comprensione. Oh, profondità della ricchezza, della sapienza e della scienza di Dio! Quanto inscrutabili sono i suoi giudizi e ininvestigabili le sue vie! (Romani 11,33)

Dio è onnipotente.

Ecco, io sono il Signore, Dio di ogni carne; c’è forse qualcosa di troppo difficile per me? (Geremia 32,27)  Questo non significa che Dio sia capace di ogni cosa. Infatti, Lui non sa mentire né risultare infedele. Lui non sa fare errori, non sa peccare e smentire se stesso. Dio è in grado di fare tutto ciò che è in armonia con il suo divino carattere.

Dio è amore.

Questa è una caratteristica di Dio molto importante. Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna. (Giovanni 3,16)  Nessuno è in grado di battere questa offerta, cioè dare la propria vita per gli altri. Questo è il livello più alto per dimostrare il suo amore, non teoreticamente, ma nel modo più pratico.

Puoi scaricarti le 12 lezioni in formato PDF senza nessun costo.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok